Una semplice considerazione di metodo. A mio parere, la Sinistra dovrebbe andare oltre la semplice protesta contro l'attuale governo giallo verde,  ed elaborare una sua proposta alternativa condivisa, che si ispiri agli ideali di uguaglianza e solidarietà sociale e delinea un percorso realistico da seguire per arrivare a questi obiettivi. 

Mi rendo conto che la protesta paga elettoralmente di più della proposta, almeno nel breve periodo, ma una proposta collettiva e condivisa  è necessaria oggi per creare cultura di base e formare una nuova classe dirigente, domani per poter governare il paese senza tradire le attese dell'elettorato.